TTIP: ZACCAGNINI (SEL), MA QUALE TRASPARENZA VICEMINISTRO CALENDA PUBBLICA MANDATO VECCHIO TRATTATO FAVORISCE NEOLIBERISMO

TTIP: ZACCAGNINI (SEL), MA QUALE TRASPARENZA VICEMINISTRO CALENDA PUBBLICA MANDATO VECCHIO TRATTATO FAVORISCE NEOLIBERISMO di Diego Amicucci (AGENPARL) – Roma, 14 ott – Il viceministro allo Sviluppo Economico Carlo Calenda, incaricato dal governo a seguire i negoziati sul Transatlantic Trade and Investment Partnership – trattato di libero scambio tra Unione Europea e USA, afferma che

2014-05-15: FERMO CASARINI EVIDENZIA CHIUSURA EU SU TTIP

ADRIANO ZACCAGNINI, vicepresidente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati: “il fermo di Casarini ed altri attivisti,  a Bruxelles , durante le proteste contro il TTIP , evidenzia l’atteggiamento di chiusura della Commissione UE in riferimento alla trasparenza dei negoziati ed ai pericoli per i diritti dei cittadini europei che si celano nell’accordo di libero scambio fra UE-USA;