11-12-2014:OGM, AUTORIZZAZIONE RIMANE ALL’EFSA ENTE PIENO DI CONFLITTI D’INTERESSI

“L’accordo raggiunto nel Coreper sugli Ogm toglie la possibilità reale di incidere per gli stati membri attraverso valutazioni scientifiche del rischio per l’ambiente e per la salute, questo perchè è stata esclusa la “motivazione ambientale”, prevista nella Direttiva Ue sugli Ogm attualmente in vigore. Tale valutazione rimane in capo alla Commissione e all’EFSA, che di

04-12-2014: OGM, LE LOBBY SPUNTANO COMPROMESSO SU DIVIETO OGM

“In una lunga riunione notturna a Bruxelles , le multinazionali, produttrici di Ogm, ci mettono lo zampino e condizionano i governi europei a togliere la” motivazione ambientale” dal divieto di coltivazione Ogm per ogni Stato membro dell’Eu .Questa truffa giuridica, imposta dal consiglio europeo, organismo non eletto, contrasta con la volontà del Parlamento europeo e

‎Brasile‬ : 2mila giovani occupano la Fazenda della senatrice Katia Abreu, che il nuovo governo di Dilma vuole come nuovo Ministro dell’Agricoltura.

Sabato mattina (22 novembre ), circa 2000 giovani hanno occupato la fattoria Pompilho, 2000 Ettari di coltivazione di mais transgenico, ai lati della strada BR 158, che collega la città di Palmeira das Missões alla regione occidentale di Santa Catarina. Lo scopo dell’occupazione, secondo i partecipanti, è stato quello di denunciare “il modello dell’agrobusiness, ampiamente