22-09-2017: AGRICOLTURA, MARTINA APRE A PROGETTI CORSARI DI NUOVI OGM 

22-09-2017: AGRICOLTURA, MARTINA APRE A PROGETTI CORSARI DI NUOVI OGM 

“Dopo la risposta del governo alla mia interrogazione di mercoledì ormai è possibile affermare che il ministero dell’agricoltura ha avviato nel nostro paese progetti sperimentali ‘corsari’ di modificazione genetica (New Breading Technics) con una parte dei 21 milioni di euro stanziati nella legge di stabilità 2016.Dalla risposta al mio question time in commissione agricoltura, in

RIFORMARE LA PAC DOPO 60 ANNI PER SOSTENERE LE PICCOLE E MEDIE AZIENDE AGRICOLE RISPETTOSE DELL’AMBIENTE: RISOLUZIONE IN COMMISSIONE AGRICOLTURA

RIFORMARE LA PAC DOPO 60 ANNI PER SOSTENERE LE PICCOLE E MEDIE AZIENDE AGRICOLE RISPETTOSE DELL’AMBIENTE: RISOLUZIONE IN COMMISSIONE AGRICOLTURA

Riformare la PAC dopo 60 anni per sostenere le piccole e medie aziende agricole rispettose dell’ambiente: la nostra risoluzione in commissione agricoltura Il documento è consultabile sul sito web della Camera dei Deputati: clicca qui  Atto Camera Risoluzione in commissione 7-01216 presentato da ZACCAGNINI Adriano testo di Martedì 14 marzo 2017, seduta n. 759  La

08-07-2016: OGM, MARTINA INTERVENGA A ROVIGO SU CAMPI OGM

“Chiediamo al ministro Martina di attivarsi affinche’ vengano prontamente eradicati i campi di Ogm vicino Rovigo scoperti dal Corpo Forestale dello Stato, al quale rivolgiamo il nostro ringraziamento per la costante difesa del nostro territorio dalla contaminazione di sementi Ogm. Esprimiamo preoccupazione riguardo questo nuovo caso e invitiamo il ministro Martina a porre la giusta

03-03-2016 OGM: MARTINA APRE A ‘NUOVI OGM’ SENZA PASSAGGIO PARLAMENTARE

“Il governo nel question time in commissione agricoltura di ieri ha ufficialmente aperto ai ‘nuovi Ogm’ e addirittura avanza l’ipotesi in sede comunitaria di non definirli più come tali, bensì come “nuove biotecnologie”. In realtà sempre di ingegneria genetica si tratta. La rimodulazione lessicale dei futuri prodotti da ingegneria genetica deriva dalla volontà di nascondere

28-01-2016: XYLELLA, FINALMENTE PIANO PER CONVIVENZA

“Ha certamente dei risvolti positivi il nuovo piano del ministro Martina riguardo il contenimento della Xylella in Salento, poichè sembra cambiare finalmente paradigma e voler superare l’approccio emergenziale. In particolare il ministro ha colto come molto probabilmente l’unica via da percorrere sia la convivenza col batterio, cosa possibile attraverso la ricerca agronomica e il contenimento