09-02-2018: VACCINI, DANNI AL DNA DEI MILITARI DIMISSIONI LORENZIN E RICCIARDI PER NON AVER APPROFONDITO EFFETTO VACCINAZIONI MULTIPE SUI BAMBINI

“Con la pubblicazione delle conclusioni della commissione d’inchiesta uranio impoverito viene integralmente confermato che le vaccinazioni multiple provocano danni al Dna ed è ciò che personalmente già esposi pubblicamente l’anno scorso in una conferenza stampa che molti ignoranti esponenti politici cercarono di impedire.Grazie al serio e responsabile lavoro del presidente Scanu e del vicepresidente Catalano,

14-09-2017 :VACCINI, BAMBINI EMARGINATI E VIOLATA PRIVACY DATI SENSIBILI IN CORSO SPERIMENTAZIONE DI MASSA SUI BAMBINI

14-09-2017 :VACCINI, BAMBINI EMARGINATI E VIOLATA PRIVACY DATI SENSIBILI IN CORSO SPERIMENTAZIONE DI MASSA SUI BAMBINI

 “È ipocrita affermare, come fanno le ministre Fedeli e Lorenzin, che tutto sta andando bene nell’accesso alla scuola dell’infanzia, quando è in atto una vera e propria emarginazione sociale dei bambini ancora non in regola con le vaccinazioni obbligatorie. L’esclusione dei bambini dai nidi e dalla materna peraltro non garantisce il raggiungimento dell’immunità di gregge dato

05-09-2017:  VACCINI, È CAOS A CAUSA INCAPACITÀ LORENZIN

05-09-2017:  VACCINI, È CAOS A CAUSA INCAPACITÀ LORENZIN

 “Avevamo ampiamente preannunciato il caos amministrativo che si sarebbe creato a causa del decreto legge che introduce l’obbligatorietà vaccinale e così oggi ci troviamo di fronte ad una situazione per la quale l’unica scelta sensata sembra essere proprio quella dello slittamento di 2 anni decretata dalla Regione Veneto.Tra l’altro la proposta operativa del Veneto è

28-07-2017:  VACCINI, DECRETO CON LOGICA DA VENTENNIO

28-07-2017:  VACCINI, DECRETO CON LOGICA DA VENTENNIO

“Approvare un provvedimento così delicato, come quello riguardante le strategie vaccinali, attraverso un decreto legge, invece che con un serio approfondimento parlamentare, e addirittura ponendo la fiducia alla Camera, è certamente una sconfitta per il governo. È la certificazione di una sconfitta delle istituzioni in generale, del Ministero e del governo che non sono stati capaci