28-07-2015: SINISTRA, NUOVO SOGGETTO NASCA FUORI DA PARLAMENTO

“Partire dal nuovo gruppo parlamentare della sinistra invece che dal processo di soggettivazione e costruzione all’esterno del Parlamento è un’operazione rischiosa e che potrebbe diventare utile solo al ceto politico. Bisogna mettere in discussione la sinistra dei caminetti ristretti, dove non c’è codecisione né consultazione degli iscritti al partito.La sinistra deve ripartire da valori indiscussi

MANIFESTAZIONE IN MEMORIA DI RICCARDO LOMBARDI

Vogliamo una società ricca ma diversamente ricca Attualità del pensiero di Riccardo Lombardi Introduzione: Giuseppe Tamburrano Interventi programmati: Mario Almerighi Felice Borgoglio Antonio Caputo Michele De Lucia Curzio Maltese Alessandro Roncaglia Cesare Salvi Arturo Scotto Nicola Tranfaglia Elio Veltri Modera: Massimiliano Amato Organizzazione: Luigi Villani E’ gradito un cenno di adesione da comunicarsi possibilmente entro

Zaccagnini chiede chiarimenti sul TTIP

Adriano Zaccagnini di GAPP ha presentato alla Camera dei Deputati la seguente interpellanza (n.2/00482 del 1/4/2014) – rivolta al presidente del Consiglio e ai ministri dello sviluppo economico, della salute e dell’agricoltura – sulle criticità dell’accordo commerciale in corso di negoziazione tra Europa e USA conosciuto come TTIP (Transatlantic trade and investment partnership). L’atto è

Più precari, meno produttività

Tra le numerose critiche che abbiamo sollevato al primo decreto Lavoro dell’era Renzi-Poletti (“Diamo credito a Renzi?” e “Errori e illusioni della Renzinomics“), vogliamo qui ritornare su una che ci sembra di particolare rilevanza per i deleteri effetti che la liberalizzazione dei contratti a termine rischia di produrre nel medio-lungo periodo per l’economia italiana ed