12-05-2016: CONSUMO SUOLO, COMPROMESSO CON POCO CORAGGIO

“Il testo approvato oggi dalla Camera è un compromesso poco coraggioso, prodotto dalla volontà positiva di tutelare i nostri territori dalla cementificazione, introducendo il concetto della riduzione del consumo di suolo e della rigenerazione urbana, e dalle resistenze del mondo dei costruttori, così influenti sulla politica da arrivare ad introdurre interi emendamenti che andranno a

PRESENTATO ATTO DI SINDACATO ISPETTIVO: PER IL RISPETTO DELLA NORMATIVA CHE IMPONE AI COMUNI, DI PIANTARE UN ALBERO PER OGNI BAMBINO NATO O ADOTTATO.

UN ALBERO PER OGNI NEONATO    Atto Camera Interrogazione a risposta scritta 4-12982 presentato da ZACCAGNINI Adriano testo di Mercoledì 27 aprile 2016, seduta n. 614 ZACCAGNINI, SANNICANDRO, MELILLA e NICCHI. — Al Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, al Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, al Ministro della salute

11-02-2015: CONSUMO SUOLO LEGGE URGENTE

“La legge sul contenimento del consumo di suolo è un provvedimento urgente che serve a mitigare il dissesto idrogeologico e tutelare i terreni agricoli dalla speculazione edilizia indiscriminata. Il premier Renzi dichiarò che prima dell’inizio dell’Expo il provvedimento sarebbe stato legge e il ministro dell’ambiente Galletti lo ha dichiarato in occasione della conferenza sul clima

21-10-2015: CONSUMO SUOLO, NUOVA DELEGA AL GOVERNO TROPPO VAGA, SI RISCHIA NUOVA EDIFICAZIONE

“I relatori del ddl Consumo suolo hanno presentato alle commissioni Ambiente e Agricoltura alla Camera un articolo aggiuntivo (4 bis): è una delega al governo che toglie al Parlamento la trattazione della rigenerazione urbanistica delle periferie degradate. Peraltro i criteri della delega non sono stringenti e andrebbero di certo formulati in modo più chiaro per

Convegno scientifico nazionale Recuperiamo terreno Politiche, azioni e misure per un uso sostenibile del suolo Milano, maggio 2015

Con lo scopo di riunire le varie comunità (scientifiche, istituzionali, professionali e sociali) che a vario titolo si occupano dell’uso e del consumo di suolo, e per avviare un percorso che consenta di affrontare la materia con approccio multidisciplinare, ISPRA e il Forum Salviamo il Paesaggio stanno organizzando un convegno scientifico che intende affrontare i