Domenica 12 novembre 2017: “DIVERSA, UNA PROPOSTA PER L’ITALIA”

Domenica 12 novembre 2017: “DIVERSA, UNA PROPOSTA PER L’ITALIA”

    Domenica dalle 10:30 parte ‘#DIVERSA‘. Una proposta per l’Italia, per non consegnarla alla paura, alla solitudine e alle destre. Una proposta di governo diversa da tutte quelle viste finora. Una proposta collettiva, non solitaria. Diversa, come l’Italia che vogliamo raccontare: i ragazzi che decidono di restare per cambiare questo Paese, le donne che

28-07-2017:  VACCINI, DECRETO CON LOGICA DA VENTENNIO

28-07-2017:  VACCINI, DECRETO CON LOGICA DA VENTENNIO

“Approvare un provvedimento così delicato, come quello riguardante le strategie vaccinali, attraverso un decreto legge, invece che con un serio approfondimento parlamentare, e addirittura ponendo la fiducia alla Camera, è certamente una sconfitta per il governo. È la certificazione di una sconfitta delle istituzioni in generale, del Ministero e del governo che non sono stati capaci

“UN BLOCCO TEMPORANEO ALLE IMPORTAZIONI DI RISO PER RIDARE OSSIGENO AL RISO ITALIANO E AL PATRIMONIO DI BIODIVERSITÀ DEI NOSTRI TERRITORI.LA NOSTRA PROPOSTA AL QTIME”

“UN BLOCCO TEMPORANEO ALLE IMPORTAZIONI DI RISO PER RIDARE OSSIGENO AL RISO ITALIANO E AL PATRIMONIO DI BIODIVERSITÀ DEI NOSTRI TERRITORI.LA NOSTRA PROPOSTA AL QTIME”

“Un blocco temporaneo alle importazioni di riso per ridare ossigeno al riso italiano e al patrimonio di biodiversità dei nostri territori. La nostra proposta al Qtime” Il documento è consultabile sul sito web della Camera dei Deputati: clicca qui  Atto Camera Atto Camera Interrogazione a risposta immediata in commissione 5-11677 presentato da ZACCAGNINI Adriano testo

14-06-2017: VACCINI, GUERRA E RICCIARDI IN CONFLITTO DI INTERESSE

14-06-2017: VACCINI, GUERRA E RICCIARDI IN CONFLITTO DI INTERESSE

“Il decreto legge che impone 12 vaccinazioni obbligatorie è un provvedimento irresponsabile probabilmente viziato da numerosi conflitti di interesse e con alle spalle interessi economici fortissimi da parte delle case farmaceutiche produttrici di vaccini. Bene ha fatto Zaia ad impugnarlo in quanto è un provvedimento inefficace e non proporzionato, miope riguardo l’efficacia delle strategie vaccinali

20-05-2017:VACCINI, VIOLATO DIRITTO LIBERTÀ DI CURA, DECRETO È FASCISMO  SANITARIO 

20-05-2017:VACCINI, VIOLATO DIRITTO LIBERTÀ DI CURA, DECRETO È FASCISMO  SANITARIO 

“Il decreto legge che impone la vaccinazione coercitiva non personalizzata e di massa è un atto di fascismo sanitario in quanto viola il diritto costituzionale alla libertà di cura e all’inviolabilità’ della persona umana, oltre a contraddire la Convenzione di Oviedo sui diritti dell’uomo e la biomedicina.Per garantire a soggetti deboli la protezione da alcune

INTERVENTO SU INTERROGAZIONE RIGUARDO IL DIVIETO DELL’ERBICIDA GLISOFATO SU TERRITORIO NAZIONALE ED EUROPEO.

INTERVENTO SU INTERROGAZIONE RIGUARDO IL DIVIETO DELL’ERBICIDA GLISOFATO SU TERRITORIO NAZIONALE ED EUROPEO.

  Intervento su interrogazione riguardo il divieto dell’erbicida Glifosato sul territorio nazionale ed europeo Il documento è consultabile sul sito web della Camera dei Deputati: clicca qui  Atto Camera Interrogazione a risposta orale 3-02764 presentato da ZACCAGNINI Adriano testo presentato Lunedì 6 febbraio 2017 modificato Martedì 7 febbraio 2017, seduta n. 737 […]se il Governo