15-07-2015: CORPO FORESTALE,VERSO SMEMBRAMENTO E MILITARIZZAZIONE

“L’On. Fiano ha tuonato in Aula che non c’è scritto da nessuna parte nella delega sulla PA che il Corpo Forestale verrà spezzettato. Peccato che le competenze su incendi siano passate ai Vigili del Fuoco e che il nuovo testo prevede il possibile transito della Forestale in più Forze di Polizia, quindi potenzialmente sia nei

Cambiamo il sistema, non il clima!

Cambiamo il sistema, non il clima! Manifesto per la giustizia sociale, ambientale, climatica ed economica verso Parigi 2015 Noi cittadini, cittadine e comunità di un’Europa che vogliamo dei popoli e dei diritti, non più fondata sul mercato e sulla mercificazione d’ogni aspetto delle nostre vite, consapevoli della nostra condizione di esposti ai rischi ambientali derivanti

29 maggio > 2 giugno 2015 Trento – Parco Santa ChiaraOltrEconomia Festival “Il clima del cambiamento”

OEF2015_programma OltrEconomia Festival “Il clima del cambiamento” 29 maggio > 2 giugno 2015 Trento – Parco Santa Chiara Dopo la grande partecipazione dello scorso anno, da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno 2015 si terrà a Trento la 2° edizione dell’OltrEconomia Festival. OltrEconomia è uno spazio aperto e pubblico di critica ed alternativa rispetto

23-04-2015:EXPO, PORRE FINE A NEOCOLONIALISMO PER RISORSE NATURALI

  “Grazie all’attività parlamentare che abbiamo svolto e la nostra determinazione nell’introdurre fra gli impegni della mozione della Carta di Milano le parti relative a land grabbing, deforestazione, benessere animale, contrasto ai cambiamenti climatici, lotta alle fitopatie, sostegno all’agricoltura contadina, ci riteniamo soddisfatti del lavoro fatto e continueremo ad Expo la necessaria opera di riflessione

16-04-2015: EXPO, CARTA DI MILANO UNISCE CLIMA E DIRITTTO AL CIBO.

“La carta di Milano è una grande occasione per unire il tema dei cambiamenti climatici a quello del diritto al cibo. Ci auguriamo che parta con Expo un ragionamento di respiro internazionale sul modello agricolo ecocompatibile in relazione alle risorse del pianeta, in cui fermare la deforestazione o il land grabbing, siano questioni e priorita’

14-04-2015: GEOTERMIA, GALLETTI HA FRETTA DI SCAVALCARE LINEE GUIDA DEL PARLAMENTO

“Desta preoccupazione la direzione politica che ha messo in campo il Ministro dell’Ambiente Galletti con il decreto del 3 aprile che sostanzialmente autorizza l’impianto geotermico pilota di Castel Giorgio, proprio mentre la commissione parlamentare competente si sta per esprimere con una risoluzione. L’atto d’indirizzo tratta delle linee guida per il governo rispetto la geotermia in

12-02-2015: XYLELLA , RICERCA E BUONE PRATICHE AGRICOLE PER USCIRE DA EMERGENZA

“È importante cambiare passo e uscire dall’emergenza del CDRO (complesso del disseccamento rapido degli olivi) attraverso la ricerca e le buone pratiche agricole. Invito il Commissario ad entrare nel merito delle questioni scientifiche, non definite e del tutto chiare come il saggio di patogenicita’ della Xylella, innanzitutto allargando la ricerca delle cause del fenomeno CDRO