09-03-2017: OGM GOVERNO RISPETTI PARLAMENTO SU CONTRARIETA’ AUTORIZZAZIONI
“In seguito alla risposta di ieri del viceministro Olivero sul grave mancato coordinamento istituzionale che ha portato l’Italia ad esprimersi a favore degli Ogm in sede europea nel comitato PAFF, chiediamo con forza come gruppo MDP che il governo si coordini fra i vari livelli in modo decente e mantenga la storica contrarietà del nostro paese all’autorizzazione degli Ogm, in particolare il governo rispetti la volontà politica del Parlamento e della maggioranza dell’opinione pubblica nel nostro paese.Dover rincorrere il governo nei comitati tecnici in sede europea, quando il Parlamento si è espresso politicamente all’unanimità per il divieto delle coltivazioni di Ogm, è veramente desolante. La trasparenza nelle votazioni nei comitati tecnici e la coerenza con gli indirizzi politici espressi dal Parlamento dovrebbero essere il faro del governo. La ministra Lorenzin ne prenda atto e la smetta di cercare di aggirare la volontà politica e popolare del nostro paese.”

Lascia un commento