corto-circuito“Il m5s oggi sgombra il centro sociale Corto Circuito, un pezzo di storia del movimento romano. Un luogo di aggregazione sociale, di sport e convivialità, di spazio gioco per i bambini, un centro che sostituiva da decenni l’assenza di welfare comunale in questa periferia romana.Il riconoscimento di questo come di altri luoghi di socialità cittadina è quello che si aspettavano i cittadini da questa nuova amministrazione, invece il cambiamento promesso è soltanto una regressione legalitaria che distrugge ciò che è stato costruito per le necessità delle periferie.”

Lascia un commento