stop-ttip-ceta-e1467726163746“Il Ttip, come da noi richiesto da oltre due anni di battaglia parlamentare, probabilmente non verrà più approvato e questo è un bene per i cittadini europei.L’Europa ha un senso se cambia la sua politica commerciale e, come evidenziato dalla contrarietà dell’opinione pubblica sul Ttip, se si mette alla guida di una globalizzazione comprendente la giustizia sociale e quella ambientale. Ora il Ceta, essendo stato dichiarato come un trattato misto dalla commissione Ue, dovrà essere sottoposto alla votazione dei parlamenti nazionali. Ci auguriamo che venga definitivamente ritirato essendo una copia peggiore del Ttip. Intanto la nostra immediata attenzione si concentrerà sulle ‘provisional application’ del Ceta sulle quali presenteremo un’interrogazione, ovvero su quelle parti del trattato che dovrebbero entrare in vigore prima che lo stesso trattato sia definitivamente approvato. Riteniamo che proprio per l’iter cui verrà sottoposto il trattato, con una probabile bocciatura, nessuna parte del Ceta debba entrare in vigore prima della conclusione del suo iter.”

Lascia un commento