roma ecologica“Va nella giusta direzione la proposta di primarie che si sta mettendo in campo per la sinistra romana.
Sono convinto che dal confronto fra diverse opzioni il candidato scelto dai romani possa uscirne rafforzato. Non serve solo discontinuità col passato e non basta, ma ci devono essere proposte veramente radicali.
Una ‘discontinuità temporanea’ con il modello del recente passato che non ha migliorato il welfare cittadino, ma bensì ha privatizzato patrimonio e servizi, non è credibile.Serve una proposta di rilancio della città partendo dalla gestione ad uso sociale del patrimonio, riaffermando la centralità delle questioni ambientali e avvicinando le periferie al centro, garantendo servizi uniformi in tutta la città”

Lascia un commento