parlamento.0“Voterò la terna proposta da pd e m5s perché questa inconcludenza finisca e perché credo che le persone in campo sono tutte di assoluto valore. Certo l’ipocrisia del m5s è stellare: fa perdere tempo e risorse economiche al Parlamento non accettando alcun accordo per 31 turni, bolla il tutto come spartizione fra partiti, e poi si ricrede per aver intravisto, non un interesse collettivo del paese, ma il proprio tornaconto nell’operazione. Oltretutto, invece che cercare di aprire una consultazione con altre forze, chiude l’accordo solo col Pd. A questo punto non escludo che nell’accordo ci sia anche l’aver calendarizzato la mozione Boschi alla Camera.Il rammarico più grande è il fatto di non essere stati coinvolti come gruppo parlamentare, ieri ci siamo richiamati alla Costituzione e oggi si trova una soluzione. Ben venga, ma solo perché la Consulta è vitale per la democrazia italiana.”

Lascia un commento