cop 21“La buona agricoltura è quella che raffredda il pianeta. Per questo in parlamento avanziamo come Sinistra Italiana proposte per il riconoscimento dell’agricoltura contadina e della riconversione ecologica del settore primario promuovendo tecniche agroecologiche alle monocolture. Dalla consapevolezza del ruolo centrale dell’agricoltura dovrebbero ripartire i paesi alla conferenza di Parigi che veramente vogliono investire in un futuro ecosociale e che vogliono arginare il ‘caos climatico’ prodotto dall’attività umana senza rispetto per il pianeta e le risorse naturali limitate.”

Adriano Zaccagnini Commissione Agricoltura Camera dei Deputati

Lascia un commento