lavoratori-rosarno_interna-nuova“Il contrasto al caporalato ha bisogno di urgenza. La produzione agricola non si ferma mai nel nostro paese e con essa troppo spesso lo sfruttamento. Per questo chiediamo un decreto legge il prima possibile. Il contrasto al caporalato deve essere fatto modo forte e con misure eccezionali a partire dalla radicale revisione della Bossi-Fini. Non si puo’ perdere altro tempo. Il governo emani un decreto legge”

Adriano Zaccagnini, Capogruppo Sel, Commissione Agricoltura Camera dei Deputati

Lascia un commento