consumo di suolo“La proposta di legge contro il consumo di suolo agricolo si e’ di nuovo pericolosamente fermata in Parlamento nelle Commissioni. La maggioranza ci ha fatto presentare gli emendamenti al nuovo testo mesi fa e poi piu’ nulla. Ora il governo cosa vuole fare? Vuole passare Galletti dalle parole ai fatti, come recita il titolo di un convegno cui oggi partecipa? O rimanere alle parole? Questa legge permetterebbe di non occupare piu’ nuovo suolo e ci renderebbe un po’ piu’ credibili come paese ora che ci avvicina la Cop21 di Parigi sui cambiamenti climatici. Al momento pero’ sembra che le resistenze arrivino proprio dal Ministero dell’Ambiente, dal quale riceveremmo volentieri una smentita e un’indicazione di volonta’ politica reale per avere una data certa nella quale riprendere i lavori in commissione e portarli a conclusione”

Adriano Zaccagnini Capogruppo Sel in Commissione Agricoltura Camera dei Deputati.

Lascia un commento