agricoltura“L’Italia deve continuare a perseguire una politica agricola rispettosa dell’ambiente e delle tradizioni contadine, per questo oggi salutiamo con favore la richiesta avanzata all’Ue dal governo italiano,  La decisione porterà’ a mantenere biodiversità’ agroalimentare, meno utilizzo di pesticidi collegati alle coltivazioni di ogm e permetterà’ di non avere un mercato sementiero circoscritto attorno a poche multinazionali che non hanno mai fatto l’interesse degli agricoltori, il nostro percorso e’ legato alla qualità’ e alla sicurezza alimentare, senza alcun oscurantismo , ma aderenti al principio di precauzione e a quello di sussidiarietà’ all’interno della comunità’ europea”

Adriano Zaccagnini, Capogruppo di Sel in Commissione Agricoltura Camera dei Deputati 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.