BktoVPACcAAjlJA“Chiediamo al Ministro Martina di pronunciarsi ufficialmente per una scelta che porti l’Italia ad essere Ogm-free e che continui ad investire in qualità’ e sicurezza alimentare del cibo Made in Italy, dopo Scozia, Germania, Lituania, Grecia e Francia che intendono vietare le produzioni transgeniche utilizzando l’opt-out’ approvato a marzo dalla Commissione europea, anche la Russia afferma di avviarsi verso la strada di bandire gli Ogm”. Per questo mi augura che il governo italiano continui sulla linea di vietare gli Ogm sul territorio nazionale come fatto finora, allinenadosi agli altri paesi europei che hanno scelto l’opt-out”

Adriano Zaccagnini capogruppo Sel Commissione Agricoltura Camera dei Deputati.

Lascia un commento