adriano zaccagnini“Oggi partecipo al Politicamp a Firenze sui temi della riconversione ecologica perché Possibile è la proposta più innovativa nel quadro politico attuale. Pippo Civati ha innescato un processo necessario per riappropriarsi della democrazia e dei suoi strumenti, dai referendum all’elaborazione di nuovi strumenti di democrazia partecipativa. I conservatorismi della vecchia sinistra tuttavia sono le resistenze peggiori al cambiamento e a un nuovo modo di far politica e innovazione. Bisognerà soprattutto guardarsi da questi retaggi con la consapevolezza che potrebbero solo abbassare il livello della sfida e rendere fallimentare il processo democratico innescato.”

Lascia un commento