Pope Francis meets with native Brazilians during an encounter with representatives of the civil society in the Municipal Theater in Rio de Janeiro“Non solo oggi il Papa è un nuovo alleato per la giustizia sociale e ambientale nel mondo, indicando nella crisi finanziaria uno degli elementi di disuguaglianza maggiore e che continua a produrre devastazioni climatiche legate alla mercificazione del cibo, ma oggi è una buona giornata anche per l’assoluzione degli attivisti di Greepeace che hanno impedito che il Friuli nel 2012 venisse contaminato illecitamente da Ogm. Un esempio di lotta popolare legittima per la difesa del territorio e di tutto l’ecosistema. Al Ministro Martina e al governo un chiaro segnale che la strada della sostenibilità ambientale per la nostra società è da percorrere con più forza e determinazione, perchè indietro non si può tornare e non c’è un altro pianeta da abitare.”

Adriano Zaccagnini Vicepresidente Commissione Agricoltura

Lascia un commento