glisofato“Il Glifosato è stato classificato come “probabile cancerogeno per gli esseri umani” in un report stilato da alcuni ricercatori dell’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) di Lione parte dell’OMS. Non è una sorpresa per chi denuncia, come Aiab, da anni i danni causati dal Glifosato alla biodiversità e alla salute umana e animale. E’ giunto il tempo di bandirlo, anche perchè è l’erbicida più utilizzato, usato anche da ignari cittadini per i loro giardini, da agricoltori che non attuano più le buone pratiche agronomiche, dagli enti locali nei parchi. Questo attacco alla salute deve finire e il governo deve intervenire prontamente.”

Adriano Zaccagnini Vicepresidente Commissione Agricoltura Camera dei Deputati

Lascia un commento