francoforte “Siamo oggi a Francoforte nel giorno dell’inaugurazione della nuova sede della Bce, costata 1,3 miliardi, per contestare le politiche dell’austerity e manifestare che invece è necessaria e possibile un’Europa della solidarietà e una nuova governance delle istituzioni europee. Solo così sarà possibile un’Europa basata sulla giustizia sociale e ambientale. Anche Draghi ha sottolineato l’esigenza di ascoltare i movimenti che oggi sono in piazza. Le azioni della piattaforma Blockupy sono state determinate, ma non violente. Nel pomeriggio parteciperemo al corteo che attraverserà la città con decine di migliaia di persone.”

Lascia un commento