OGM POMODORO“La senatrice Cattaneo fa propaganda agli Ogm e incensa l’EFSA, che invece è stata investita più volte di critiche per i conflitti d’interessi interni. Addirittura nel dicembre 2011 il Mediatore europeo, incaricato di supervisionare i casi di cattiva amministrazione Ue, aveva stabilito che l’EFSA non ha osservato le regole procedurali stabilite per scongiurare eventuali casi di conflitto di interesse degli esperti che lavorano al proprio interno. Sotto accusa c’era Suzy Renckens, direttrice dal 2002 al 2007 dell’unità gruppo di esperti per la valutazione del rischio Ogm dell’agenzia, passata alle dipendenze della multinazionale transgenica Syngenta.
La Cattaneo, inoltre, non parla mai di portare avanti una necessaria ricerca indipendente sul TGO (trasferimento genico orizzontale), non parla degli agricoltori e della libertà di riprodurre e commercializzare le sementi tradizionali, non conosce sostanzialmente il settore agroalimentare italiano che si basa sulla valorizzazione del Made in Italy e sulla tutela di una grande biodiversità agroalimentare. Lo scopo della propaganda Ogm è quello di contenere le richieste dei cittadini europei per un’Europa Libera da Ogm e di mettere in atto una vera ricerca sui danni alla salute da Ogm, perchè l’obiettivo delle lobby è salvaguardare il mercato internazionale da scoperte scientifiche drammatiche e da un eventuale bando mondiale sugli Ogm e in particolare in Africa.”

Adriano Zaccagnini Vicepresidente Commissione Agricoltura

Lascia un commento