Tra le numerose critiche che abbiamo sollevato al primo decreto Lavoro dell’era Renzi-Poletti (“Diamo credito a Renzi?” e “Errori e illusioni della Renzinomics“), vogliamo qui ritornare su una che ci sembra di particolare rilevanza per i deleteri effetti che la liberalizzazione dei contratti a termine rischia di produrre nel medio-lungo periodo per l’economia italiana ed il lavoro in particolare …

CONTINUA SU MICROMEGA // Paolo Pini “Più precari, meno produttivi. Così Renzi affonderà il Paese” <temi.repubblica.it/micromega-online> 31 marzo 2014

Lascia un commento