“La neutralità della rete é un principio di non discriminazione, essenziale perché Internet continui ad essere libera e sfuggire al controllo di entità private ed alla censura di governi autoritari.” Parte da questa definizione Luca Belli suMedia Laws per spiegare perché la neutralità di Internet ci riguarda e perché rischiamo di perderla a causa di alcuni punti controversi del Regolamento sul mercato unico delle telecomunicazioni proposto recentemente dalla Commissione europea.

Nell’articolo, Belli spiega perché “La mancanza di neutralità attribuisce agli operatori il potere di trasformare Internet in un’emittente privata e di diventarne gli editori. E questa mutazione genetica va evitata.”. In questo senso, per preservare un’interent aperta, libera e neutrale si fa appello ai parlamentari europei chiamati a decidere sul citato progetto di Regolamento.

// LINK: Luca Belli, “La neutralità della rete: che cos’é e perché stiamo rischiando di perderla”, Media Laws, 27 marzo 2014

Lascia un commento